BlackBerry Key2 in Italia alla fine di luglio con Android 8.1

MobilitySmartphone

BlackBerry Key2 è in preordine con consegne a partire dal 30 luglio. Il nuovo smartphone di TLC Communication porta in dote una tastiera più comoda da utilizzare rispetto alla prima versione e Android 8.1. Arriva anche su BlackBerry la doppia fotocamera posteriore

Presentato ad inizio giugno, dalla fine di luglio sarà disponibile il nuovo Blackberry Key2 e dal 20 di luglio è possibile effettuare il preordine su Amazon.it.

Blackberry Key2 si distingue da tutti gli smartphone per la tastiera fisica, ora aumentata del 20 percento (rispetto al primo Key), tastiera che è già stata apprezzata sugli smartphone una volta di Rim, quando però c’era il sistema operativo Blackberry OS il cui repository di app chiuderà definitivamente i battenti nel 2019. Su Blackberry Key2 invece si trova preinstallato Android 8.1 e quindi anche tutte le app di Google Play Store. 

Lo smartphone di TLC Communication, con la cornice in alluminio Serie 7 e il dorso soft touch, dispone di un display 2.5D, protetto dal vetro Corning Gorilla, da 4,5 pollici di diagonale, con il rapporto di forma originale 3:2, risoluzione 1620×1080, tecnologia LCD IPS a 443 ppi.

La cpu di riferimento è Qualcomm Snapdragon 660 Kryo che può sfruttare 6 Gbyte di Ram e 64 Gbyte di memoria flash. L’interfaccia di riferimento è USB Type C 3.0.  Blackberry Key2 dispone di una batteria da 3500 mAh.

Lo smartphone permette l’autenticazione tramite impronte digitali con il sensore posto sulla barra spaziatrice, la tastiera abilita anche 52 opzioni di scelta rapida per avviare le applicazioni in modo ancora più veloce.  Per la prima volta su un Blackberry arriva anche la doppia fotocamera posteriore, entrambe sfruttano un sensore da 12 MP.

BlackBerry Key2

BlackBerry Key2  introduce anche nuove modalità di acquisizione, per esempio Ritratto e il Superzoom ottico. Con la modalità Ritratto gli utenti possono fare bellissime foto ritratto creando immaginidall’aspetto professionale. Superzoom ottico consente di scattare foto di migliore qualità e con maggiori dettagli, anche da lontano.

In questo caso lo smartphone sfrutta l’acquisizione in multi-frame per ridurre il rumore e presentare all’utilizzatore un’immagine migliorata. BlackBerry Key2 infine integra anche Google Lens, che permette di cercare più rapidamente informazioni su cose ed oggetti a partire da una foto: per esempio, fotografando un libro sarà possibile consultarne le recensioni e molto altro ancora.

Per quanto riguarda la sicurezza, l’applicazione Dtek fornisce uno strumento intuitivo per verificare il livello di sicurezza del dispositivo, permettendo di visualizzare in quale misura le applicazioni possono accedere ai dati e di gestire le autorizzazioni per ognuna di esse. In questo modo, è possibile monitorare come le applicazioni scaricate accedono ai dati personali, come la posizione, l’accesso alla fotocamera, al microfono e altro ancora, proteggendo privacy e sicurezza.

E’ inclusa ora la nuova funzione di controllo Proactive Health, che consente di eseguire la scansione del dispositivo e di ricevere un feedback immediato sulle vulnerabilità potenziali e sulle possibili ottimizzazioni.

Blackberry Key2

L’applicazione Locker è stata migliorata per offrire ancora più privacy ed un maggiore controllo dei
contenuti: è possibile creare cartelle private per documenti e foto, in modo che non vengano caricati sul cloud, mentre Firefox Focus di Mozilla, un browser per la navigazione in incognito, è utilissimo per quando non si desidera che la nostra sessione di navigazione web venga monitorata. Locker è  accessibile solo tramite impronta digitale o password, aiutando a memorizzare e proteggere i dati sensibili dell’utente, applicazioni e altri contenuti come foto e file scaricati.

BlackBerry KEY2 nella versione Silver è disponibile in preordine su Amazon.it, al prezzo di 649,90 euro. La versione BlackBerry KEY2 Black sarà disponibile solo con Tim a partire da questo mese, sia nel listino consumer che nel listino business.

Read also :