Con WirelessKey di InfoCert arriva la firma digitale wireless su tablet e smartphone

Autorità e normativeGovernance
infoCert WirelessKey

WirelessKey è la chiavetta USB di InfoCert che abilita l’autenticazione e al’accesso ai servizi online della PA e la firma anche su tablet e smartphone, grazie ad un pulsante e a Bluetooth

WirelessKey è il nuovo token per la firma digitale proposto da InfoCert. La novità è legata alla possibilità di utilizzo sia in modalità tradizionale – il dispositivo mantiene quindi la sua caratteristica di chiavetta USB –  attraverso il collegamento diretto con il pc, sia tramite un collegamento senza fili e quindi con i dispositivi mobile, smartphone e tablet, sfruttando la tecnologia Bluetooth.

In pratica, basta premere un pulsante sulla chiavetta che collega il dispositivo direttamente all’app Dike Mobile installata su smartphone e tablet tramite Bluetooth. La prima attivazione del dispositivo deve avvenire comunque tramite Dike Desktop, poi si firma con Dike Mobile da smartphone e tablet, e l’autenticazione avviene appunto via Bluetooth.

Il servizio permette di autenticarsi ai servizi online della Pubblica Amministrazione dal proprio dispositivo mobile senza dover configurare né installare i certificati all’interno del browser come solitamente richiede la procedura.

InfoCert WirelessKey
InfoCert WirelessKey

Con un semplice tocco, per esempio, gli avvocati potranno accedere al Portale Civile Telematico da dispositivi mobili, i commercialisti potranno usufruire di tutti i servizi del Sistema Camerale e gli imprenditori accederanno ai servizi online per i quali è richiesta l’autenticazione.  

Questo perché per accedere ai servizi come quelli offerti da INPS, Processo Civile Telematico e Agenzia delle Entrate, WirelessKey  permette di attivare la funzione di connessione Bluetooth e a tutte le transazioni è garantita una sicurezza di “livello 3”, ovvero al massimo livello di affidabilità per le fasi di autenticazione e accesso al servizio.

La realizzazione di WirelessKey ha impegnato il team di Ricerca e Sviluppo di InfoCert ed ha richiesto il coinvolgimento di diversi partner e istituti di ricerca esterni in una logica di open innovation. Oltre al progetto hardware il team ha concepito e sviluppato l’intero stack software, incluso il web-browser dedicato e integrato all’interno dell’app Dike Mobile di InfoCert disponibile su iOS e Android.

Il dispositivo ospita certificati di firma eIDAS capaci di garantire il massimo valore legale alle transazioni di firma. E’ possibile acquistarlo su www.wirelesskey.it o sul sito InfoCert, al prezzo promozionale di 99 (Iva esclusa) invece di 149 (Iva esclusa) che sarà il prezzo di listino: l’acquisto include il riconoscimento via Web di InfoCert, e la procedura di identificazione totalmente online che consente di ottenere subito la firma digitale senza doversi recare presso lo sportello di un pubblico ufficiale.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore