Facile.it: le carte contactless sono ancora un’entità sconosciuta

E-paymentMarketing

Secondo una ricerca commissionata da Facile.it, sono quasi otto milioni gli italiani che non sanno cosa sia il contactless e i giovani con età compresa fra i 18 ed i 24 anni (36.4%) sono i più disinformati

Quasi otto milioni di italiani, pari a più del 17% del campione rappresentativo, non sa cosa sia il contactless. In base alle informazioni per Facile.it da mUp Research e Norstat, il pagamento contactless, ossia quello in cui basta avvicinare al Pos la carta di credito, debito o prepagata senza inserire il pin, sta diventando sempre più comune.

Dall’indagine in esame, risulta che sono oltre 18 milioni gli italiani che ne fanno uso, ma, come si diceva, una buona percentuale non sa ancora cosa siano e si sta parlando di quella fetta di popolazione di età compresa fra i 18 ed i 74 anni.
A essere più disinformati riguardo a questa modalità di pagamento sono le donne (22.1% rispetto al 13.3% del campione maschile), i giovani con età compresa fra i 18 ed i 24 anni (qui il dato sale addirittura fino al 36.4%) e nel Nord Est (21.3%).

Fonte: Facile.it

Sono appena meno (7.1 milioni di individui, 16,7% del campione) quelli che non lo utilizzano perché le carte di pagamento che possiedono non sono abilitate al contactless. Questa volta le percentuali maggiori si registrano al Sud (19.2%) e nella fascia anagrafica 55-64 anni (21.1%).
Importante anche la dimensione del campione che, pur avendo carte abilitate, non si serve del contactless perché non si fida; in questo caso parliamo dell’11,1% del campione totale, equivalente a 4.7 milioni di individui.

La minore fiducia, continuando a scorrere i dati dell’indagine di mUp Research per Facile.it si riscontra nel campione maschile (13.8% rispetto all’8.4% del campione femminile), nella fascia 35 – 54 anni (12.3%) e nel Nord Ovest (12.6%). Al contrario gli italiani che si fidano di più del contactless sono i giovani nella fascia d’età 18 – 24 anni; fra loro appena il 7,2% è diffidente.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore