Fare fortuna con eBay, la metà dei milionari arriva dal Sud Italia

E-commerceMarketing
E-commerce, in Italia 88 milionari con eBay

Nel 2017 ben 121 venditori hanno fatturato almeno un milione di dollari su eBay.it. Oltre il 48 percento dei milionari è meridionale

Quando si dice e-commerce a tutti viene in mente Amazon, eppure non sono poche le categorie di prodotti per cui eBay rappresenta la soluzione migliore, quando addirittura non l’unica. Pensiamo a determinati pezzi di ricambio, che sembrano introvabili su Amazon (dove invece un determinato oggetto nuovo si trova praticamente sempre) e invece compaiono nel catalogo di diversi venditori, sembrerebbe inspiegabile e invece la ragione è facile da intuire.

Anche il titolare di un semplice negozio, se ha ben in ordine il magazzino, riesce a soddisfare a tempi di record qualsiasi cliente e anche il suo negozietto, fosse anche in un piccolo centro, può rappresentare l’ancora di salvezza per chi vuole risparmiare e cerca “proprio quel pezzo di ricambio lì”.

eBay ha pubblicato un report che racconta come il numero di utenti milionari sia in continua crescita in Italia e, a sorpresa, l’eCommerce possa rappresentare una leva fondamentale anche in quei contesti in cui l’imprenditorialità tradizionale potrebbe faticare a decollare.

Nel 2017 oltre 121 attività online hanno avuto fatturati superiori a 1 milione di dollari, un dato in crescita del 5 percento rispetto al 2016 e addirittura del 15 percento rispetto a due anni prima.

Soprattutto si scopre che le regioni del Sud sono quelle che ospitano quasi la metà di tutti i milionari su eBay.it (48 percento), seguite dal Nord (28 percento) e dal Centro (24 percento).

Dietro la Campania – prima nella classifica delle regioni con il più alto numero di milionari con il 25 percento – troviamo la Lombardia con il 17 percento, seguita da Sicilia e Puglia con, rispettivamente, il 10 percento e il 9 percento.  

Susana Voces, GM eBay Italia e Spagna

Così ha commentato i dati Susana Voces, GM di eBay in Italia e Spagna: “Il fatto che ci siano milionari sparsi in tutta Italia, con una bella concentrazione nel Sud, dimostra come l’eCommerce sia oggi una risorsa fondamentale per tutte le realtà imprenditoriali. Questi numeri sono uno stimolo a lavorare ancora più duramente per garantire ai nostri oltre 35mila venditori professionali italiani una piattaforma che possa permettergli non solo di avviare facilmente un’attività online, ma anche di farla crescere nel tempo fino a raggiungere dimensioni e fatturati notevoli, a riprova di come l’eCommerce possa costituire un supporto fondamentale per l’imprenditorialità”.

Alcuni casi di imprenditoria “online” di successo. Per esempio Città Gomme, con un esempio che rispecchia perfettamente la nostra analisi iniziale, a raccontare la propria storia è Carlo Di Maio, Napoli che gestisce l’officina con il padre: “eBay ci ha permesso di crescere molto, arrivando a clienti che prima era impossibile raggiungere. Tutto è nato per caso quando ho messo in vendita su eBay alcuni cerchi in lega che avevamo in magazzino. Dopo poche ore erano già stati acquistati e da lì ho capito come fosse strategico affiancare alla nostra officina un’attività online. Dal 2004 a oggi abbiamo venduto più di 70.000 articoli su eBay ad acquirenti in tutto il mondo”.  Simile a questo il caso di Trovagomme, questa volta in provincia di Milano. E ancora nel settore casa e giardino BricoBravo (circa 2mila spedizioni al giorno).

I settori con la maggiore percentuale di milionari sono l’Elettronica di Consumo (38 percento), casa e arredamento (32 percento), ricambi (auto e moto) 23 percento e abbigliamento (7 percento).

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore