Flick, è più facile misurare il tempo per chi sviluppa

Workspace

Il Flick di Facebook è un’unità di misura temporale leggermente più grande di un nanosecondo che permette di rappresentare con un numero intero la durata di un frame indipendentemente da altri fattori

Flick in inglese ha molteplici significati. Vuol dire picchiettare, dare un piccolo colpo, ma anche toccare, premere, girare.  Nella forma slang watch a flick può significare anche guardare un film. Invece l’utilizzo proposto da Facebook, come nuova unità di misura temporale in specifici contesti, deve la sua etimologia all’unione delle parole Frame e Tick.

Non si tratta questa volta di un’idea megalomane di Zuckerberg quanto piuttosto di una “convenzione” per ritrovarsi in modo molto facile quando si sviluppano contenuti multimediali per piattaforme diverse.

Mark Zuckerberg intervistato a Mwc2014
Mark Zuckerberg intervistato in occasione di MWC di qualche anno fa

Sappiamo infatti come nella maggior parte dei film ci siano 24 fotogrammi al secondo, ma allo stesso tempo è molto difficile conteggiare quanto duri quindi il singolo fotogramma. La durata è un numero decimale decisamente piccolo, di circa 4 nanosecondi, circa però.

Facebook ha cercato il modo di qualificare la durata di un singolo fotogramma con un numero intero ed ecco che ha inventato i Flicks che corrispondono a 1/705600000 secondi.

Potrebbe essere un’ulteriore complicazione, ma non è così perché in questo caso la durata di un singolo frame in un film di 24 fotogrammi al secondo sarà di 29400000 flicks, ma soprattutto la durata di un singolo frame si svincola definitivamente dalla frequenza dell’immagine offrendo la possibilità a chi sviluppa di sincronizzarle indipendentemente dal device che viene utilizzato.

Non è un caso se in casa Facebook siano stati quelli della divisione che lavorano ai progetti di realtà virtuale a pensarci e a definire i Flick come: “Un’unità di tempo leggermente più grande di un nanosecondo che suddivide esattamente i frame rate dei media e le frequenze di campionamento”.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore