Google Chrome (release 2.0.156.1)

ManagementSistemi OperativiWorkspace

Le novita’ rispetto alla beta uscita alcuni mesi fa ci sono, anche se non immediatamente evidenti. Al di la’ delle correzioni dei bug finora rilevati, si segnala una nuova gestione delle finestre e il motore WebKit potenziato

Avviato il borwser, dal menu delle opzioni (quello rappresentato da una chiave inglese per intenderci) scegliamo Informazioni su Google Chrome, quindi clicchiamo sul pulsante Aggiorna e il browser prosegue con l’installazione dei nuovi file. La procedura impiega alcuni minuti e si conclude con la consueta richiesta di riavvio del browser.

0.jpg

L’aggiornamento porta Google Chrome alla versione 2.0.156.1