Honor View 20, arriva in Italia lo smartphone con il buco sul display

MobilitySmartphone

Disponibile già oggi in Italia Honor View 20 lo smartphone top di gamma per il brand che fa parte del gruppo Huawei. Cinque le novità tecnologiche più importanti. Arriva la fotocamera anteriore incastonata nel display

Promesse mantenute. Honor View 20, presentato a Parigi, non ha più nulla a che vedere con l’idea iniziale di smartphone low profile rispetto al brand guida del gruppo Huawei.

Oggi è proprio un’altra cosa, quasi campo di lancio di tecnologie innovative: per esempio la fotocamera con il sensore da 48 MP, quella frontale da 25 MP del tutto integrata (e circondata) nel display – altro che notch – per esempio ancora il chipset di fascia medio alta Kirin 980 con tecnologia a 7 nm (128  256 Gbyte di memoria e 6/8 Gbyte di Ram) e un design che vuole sorprendere anche nei dettagli con la sua nanotexture.

Honor View 20 la particolare texture
Honor View 20 la particolare texture

Arriva quindi in Italia uno smartphone che sembra avere tutte le carte in regola per fare bene e piacere, anche se con un brand che per come è nato, non è necessariamente riconosciuto come brand top di riferimento. 

Honor View 20 quindi si distingue facilmente subito anche grazie alla fotocamera frontale integrata nel display. Il display All-View  funziona con un pannello IPS, da 6,4 pollici con la risoluzione 2310 x 1080 e mette in evidenza una fotocamera frontale da 25 MP incastonata senza notch. I profili al nero sono sottilissimi. 

I numeri di Honor nel 2018
I numeri di Honor nel 2018

Gli ingegneri Honor utilizzano un supporto avanzato di design buffer per posizionare con precisione la fotocamera frontale sotto un foro trasparente da 4,5 mm creato da processi litografici complessi. 

Honor View 20 è infatti il primo smartphone ad utilizzare la nanolitografia per creare una nano texture unica: una sorta di sfumatura di colore a V con effetto luminoso sullo chassis. Il corpo curvo 3D dello smartphone con un elegante design ad arco ha uno spessore di soli 8,1 mm e consiste in una perfetta miscela di metallo e vetro. Il design all’avanguardia è marchio distintivo del brand Honor.

L’accoglienza dello smartphone al CES 2019 è già stata positiva, ora arriva la prova del mercato, un mercato che per le prime volte negli ultimi trimestri arranca, ed ha evidenziato la bontà delle proposte cinesi di fascia medio/alta dove pure si colloca il View 20 che potrà però beneficiare di una capacità distributiva nella Gdo ben più collaudata.

Non solo, con una crescita del 170 percento rispetto all’anno precedente (YoY) nei mercati esteri nel 2018, Honor vorrebbe entrare addirittura nella classifica dei primi cinque brand, quindi il gruppo Huawei occuperebbe la classifica dei top vendor addirittura con due brand. 

Entriamo nei dettagli. La fotocamera posteriore si presenta con un importante sensore Sony IMX586 da 48MP, come detto, è la prima volta però che approda Sony sul brand. Il sensore ora supporta la nuova modalità 48MP AI Ultra Clarity per esaltare dettagli e luminosità. In pratica la  fotocamera scatta diverse immagini da 48MP in una sola volta e raccoglie i migliori dettagli da ogni foto per creare un’unica immagine da 48MP.

Il chipset Kirin 980 con dual-NPU elabora la foto utilizzando un avanzato algoritmo AI, che automaticamente analizza l’immagine, ottimizza i dettagli nelle aree più scure e regola i colori rendendoli più vividi.  Il chipset funziona con doppia NPU intelligente è dotato di sistema di raffreddamento a liquido in grado di dissipare efficacemente il calore e la tecnologia Wi-Fi a tripla antenna potenziata da AI impedisce che il segnale si indebolisca quando le mani dell’utente coprono il ricevitore. Honor View 20 funzioan con una batteria da 4.000 mAh.

La fotocamera posteriore 3D invece scansiona e riconosce gli oggetti in tempo reale grazie alla capacità di rilevamento della profondità e della forma ed è in grado di catturarne il movimento in tempo reale. Questa fotocamera può inoltre trasformare il View 20 in una console da gioco da utilizzare in mobilità. Al momento Honor View 20 supporta i videogiochi Fancy Skiing e Fancy Skiing e Fancy Darts.

Honor View 20 Moschino
Honor View 20 Moschino

Dalla collaborazione con Moschino sono nati una versione speciale di Honor View 20 nella colorazione phantom blue in co-design e una cover per smartphone con l’iconico Teddy Bear di Moschino in rilievo.

Honor View 20 sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 22 gennaio 2019. Lo smartphone in Italia è disponibile nelle colorazioni midnight black, sapphire blue, e nella versione Moschino nel colore phantom blue. Honor View 20 è disponibile all’acquisto al prezzo consigliato al pubblico di 699,90 euro, sullo store ufficiale HiHonor e nelle principali catene di elettronica di consumo.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore