HTC U12+, smartphone top di gamma con Edge Sense 2

MobilitySmartphone

HTC U12+è lo smartphone top di gamma proposto dal vendor taiwanese. Con Edge Sense 2 e i tasti dedicati è possibile personalizzare l’esperienza di utilizzo con una mano sola

E’ disponibile da oggi per i preordini anche in Italia il nuovo smartphone top di gamma HTC, è il modello HTC U12+. Arriva con il display da sei pollici di diagonale, in rapporto di forma 18:9 (super LCD, 537 ppi e risoluzione di 2880×1440 pixel), con un design con i  bordi dello schermo molto sottili e  pulsanti addizionali  sensibili alla pressione per Edge Sense 2, nelle colorazioni Translucent Blue, nero Titanium Black e Flame Red (quest’ultima non disponibile in Italia). HTC chiama questo design Liquid Surface con i bordi del display in vetro 3D.

Il modello si distingue da tanti altri proprio per la tecnologia Edge Sense 2 che in un certo senso propone una nuova esperienza di utilizzo. HTC U12+ permette infatti di utilizzare per l’interazione con lo smartphone la pressione sui tasti supplementari collocati ai bordi. U12+ riconosce con quale mano si sta utilizzando lo smartphone, riconosce quando lo si stringe, e permette una serie di azioni tenendo premuti i tasti ai lati , per esempio per scattare le fotografie, girare video, ma anche ingrandire le mappe.

HTC U12+

Così, con un doppio tocco sui pulsanti sensibili, è possibile ottenere l’azione del tasto indietro, o disporre di un mini schermo su cui fare clic con un tocco con il pollice, arrivando in qualsiasi area. Così come tenendo premuto lo smartphone è possibile tenere lo smartphone orientato come si desidera, senza attivare inutili rotazioni. Una delle caratteristiche differenzianti è che Edge Sense 2 funziona con quasi tutte le applicazioni disponibili su Google Play Store, non è necessario quindi adattare le applicazioni specifiche per HTC.    

 Lo smartphone è dotato di una doppia fotocamera sul dorso ma anche di doppia fotocamera frontale per esaltare l’effetto bokeh in entrambi i casi. Delle due fotocamere posteriori una offre il sensore da 12 MP UltraPixel 4 e l’altra un sensore da 16 MP con apertura f2.6 per le foto “tele”. Il comparto prevede la stabilizzazione ottica dell’immagine. Le fotocamere anteriori invece si presentano con un doppio sensore da 8 MP.  

HTC ha dotato il device del sistema UltraSpeed Autofocus 2 e di HDR Boost 2, per facilitare gli scatti anche con poca luce. La fotocamera principale dispone di zoom ottico 2x e di zoom digitale 10x,  mentre lo zoom video Sonic Zoom permette di “ingrandire” un particolare audio o video. E’ disponibile anche l’opzione di zoom automatico one-touch.

Per quanto riguarda la potenza di calcolo, lo smartphone porta in dote la cpu premium di Qualcomm, Snapdragon 845, che può sfruttare 6 Gbyte di Ram e fino a 128 Gbyte di Rom (disponibile anche una versione con 64 Gbyte).
HTC U12+ dispone di sistema di sblocco Face Unlock e ovviamente di interfaccia USB Type C. HTC ha particolarmente curato il comparto Audio per una buona esperienza sia con gli altoparlanti, sia con gli auricolari Usonic con eliminazione attiva del rumore. Bluetooth è supportato nella versione 5.0, ed è prevista la connettività WiFi ac a 2.4 e a 5 GHz, con MU-MIMO. Il riconoscimento dell’utente può avvenire attraverso il sensore di impronte digitali o tramite il volto. La capacità della batteria è di 3500 mAh.

Il prezzo sarà di 799 euro (Iva inclusa), gli iscritti ad HTC Club beneficeranno inoltre del 10 percento di sconto. E’ possibile prenotare HTC U12+ già da oggi.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore