Huawei e Xiaomi trascinano il mercato smartphone

MobilitySmartphone
Dieci scenari di convergenza nel mercato IT, secondo Frost & Sullivan

Nel mercato smartphone Huawei e Xiaomi sono i brand che crescono di piu’. Apple nel primo trimestre del 2018 torna a fare bene (rispetto al quarter precedente) con il modello di punta iPhone X

Nel primo trimestre del 2018 Huawei e Xiaomi hanno fatto registrare la crescita maggiore nel mercato smartphone, ma anche Apple  è tornata a fare bene dopo un trimestre meno vivace del solito. Complessivamente nel primo trimestre del 2018 si sono venduti 455 milioni di smartphone nel mondo, circa 1,3 percento in piu’ rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Lo dicono i dati Gartner che evidenziano inoltre come mentre l’acquisto di smartphone di fascia premium ha continuato a risentire per gli aggiornamenti all’ultimo modello disponibile, meno frequenti, bene si sono comportati sul mercato gli smartphone entry level e quelli di prezzo medio e basso (per Gartner intorno ai 150 dollari). Fiacco il mercato cinese in questa fase, e ne hanno risentito i brand come Oppo e Vivo, in crescita per market share ma non in modo sostanziale. 

Gartner – I migliori vendor nel mercato smartphone

Per quanto riguarda l’analisi dei singoli brand. Samsung, nella fascia media ha dovuto sostenere la concorrenza dei marchi cinesi che hanno saputo sbarcare sui mercati esteri, che comunque hanno determinato una contrazione nelle vendite per quanto riguarda i volumi.

E questo nonostante i modelli top di gamma come Galaxy S9 e S8 e il Note 8. Apple e’ tornata a crescere del 4 percento con iPhone in questo trimestre rispetto al medesimo del’anno precedente. Con iPhone X piu’ apprezzato dei modelli iPhone 8 e 8 Plus, ma con il problema comunque del ricambio di modello che non ha piu’ la medesima frequenza rispetto al passato.

In questo contesto Huawei e Xiaomi sono risultati i vendor che meglio si sono comportati sul mercato. Huawei ha consolidato la terza posizione per market share, ora per crescere ancora dovrebbe fare meglio nel mercato Usa, ma a tutti gli effetti i modelli P20 sono riconosciuti come top di gamma che competono ad armi pari con gli smartphone piu’ blasonati.
Xiaomi, di recente sbarcata anche nel nostro Paese, con una strategia di distribuzione efficace e un nuovo store ad Arese, è chiaramente il vendor sotto la lente.

Gartner – Market share dei sistemi operativi smartphone

E’ cresciuta del 124 percento su base annua, con una politica dei prezzi aggressiva, e occupa oramai il quarto posto in modo stabile. Per quanto riguarda i sistemi operativi, infine, c’e’ davvero poco da commentare. Windows e Blackberry OS sono scomparsi del tutto dai listini, con Android che cede un punto percentuale all’unico competitor che vale il 14,1 percento di market share. 

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore