I numeri di Instagram nel 2018, il social più amato dai giovani

MarketingSocial media
Instagram rinfresca il logo e ridisegna la sua app

Instagram è tra i social più amati dai più giovani e nel tempo ha permesso una più ampia varietà di interazioni, vediamo alcuni numeri interessanti per capire cosa interessa alla Gen Z

Instagram saluta il 2018 comunicando i principali trend e studiando le persone che si sono riunite sulla piattaforma per esprimersi in maniera creativa e condividere ciò che hanno amato di più.
Numeri ‘leggeri’ che ben rappresentano la popolazione del social che, molto più di Facebook per esempio, è amato dalle generazioni che tra pochi anni entreranno anche nel mercato del lavoro. 
Ci sarà tempo (per lavorare).

Per il momento rileviamo come nel 2018 milioni di persone hanno usato Instagram in svariati modi e per far sentire la propria voce. Gli hashtag principali a sostegno di una causa sono stati #metoo (1,5 milioni), #timesup (597K), #marchforourlives (562K), a conferma del ruolo di Instagram anche come piattaforma per discutere e portare attenzione alle cause che stanno a cuore alle persone.

Per il momento invece condividere messaggi di amore e gesti gentili è ancora una priorità per la community di Instagram: la Gif con il cuore (Heart Love di Arata) e il filtro con gli occhi a cuore sono stati di gran lunga i più usati nelle Storie Instagram del 2018, mentre l’emoji cuore ( ) è comparsa oltre 14 miliardi di volte nei commenti ai post.
Secondo il popolo di Instagran il posto più felice al mondo è Disneyland Tokyo, che ha collezionato il maggior numero di emoji smile (J) nella didascalia! 

Il taglio del sapone… Che rilassa

Instagram ha dimostrato di riuscire a raccogliere eterogenei comunità e interessi. Uno dei trend principali è stato l’ASMR (Risposta Autonoma del Meridiano Sensoriale), ovvero la sensazione di rilassamento indotta da video dove, per esempio, viene tagliato un sapone (esempio) o manipolato un anti-stress. Le persone della community ASMR riproducono queste esperienze in brevi video che condividono su Instagram per ricreare la sensazione di relax.

Se invece parliamo di giochi, Fortnite ha visto una crescita esplosiva: #fortnite è stato infatti l’hashtag in più rapida ascesa a livello mondiale.

Sul fronte musicale, invece ha fatto breccia la musica K-pop che si è imposta sulla scena social media, un esempio sono stati i fan della boy band BTS che si è distinta tra tutte quelle presenti sulla piattaforma.
Anche la più grande sfida di ballo virale dell’anno è nata su Instagram, con #inmyfeelingschallenge che ha coinvolto tutti da @theshiggyshow a@willsmith (primi classificati). 

I numeri di Instagram nel 2018

  • Filtro più usato nelle Storie di Instagram: Heart Eyes
  • Adesivo Giphy più usato nelle Storie su Instagram: sticker Heart Love di Arata
  • Numero di volte in cui l’emoji del cuore ❤ è stata utilizzata nei commenti: 14 miliardi
  • Luogo geotaggato più felice del mondo (uso più elevato di J nella didascalia): Disneyland Tokyo
  • Trend principale tra le community di nicchia: ASMR
  • Hashtag con crescita maggiore: #fortnite
  • Principale community di fan: BTS (#btsarmy)
  • Principale movimento di ballo: #inmyfeelingschallenge
  • Principali hashtag a sostegno di una causa: #metoo (1,5 milioni), #timesup (597K), #marchforourlives (562K)

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore