Idf Spring 2004

Management

Tutto per la casa digitale, estensioni a 64 bit anche per Prescott,
nuovi concept Pc anche per il mercato dei portatili, Usb Wireless:
queste sono solamente alcune delle novità viste in questa edizione

Per il settore wireless, Idf è stata l’occasione per illustrare due interessanti tecnologie: l’Ultra WideBand (Uwb) e l’Usb wireless. Uwb è destinata a semplificare i trasferimenti di contenuti multimediali, come per esempio stream video, tra dispositivi di tipo home oppure office. Dal punto di vista dell’implementazione, attualmente è in fase di sviluppo il layer radio da parte della Mboa (Multi-band OFDM alliance) con una velocità di comunicazione prevista di circa 480 Mbps entro distanze relativamente brevi. Intel collabora allo sviluppo di una piattaforma comune basata su Uwb, elemento molto importante per la diffusione della tecnologia. Il Layer radio della piattaforma Uwb permetterà l’esecuzione di applicazioni come per esempio l’Usb wireless. Sono in fase di definizione, infatti, anche le specifiche di questo nuovo tipo di connessione che in pratica non è altro che la versione senza fili dei collegamenti Usb fra host e dispositivi. I vantaggi di una soluzione di questo tipo sono evidenti per avere delle interconnessioni ad alta velocità soprattutto fra dispositivi multimediali e Pc (oltre naturalmente alle tradizionali periferiche connesse via Usb.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore