AccessoriAziendeWorkspace

Invia 'Internet e Tv, una sfida fra giganti' a un amico

Apple iTv con schermi Sharp

Invia una copia di 'Internet e Tv, una sfida fra giganti' a un amico

* Campo richiesto






Separa voci multiple con un virgola. Massimo 5 voci.



Separa voci multiple con un virgola. Massimo 5 voci.


Verifica immagine dell'email

Caricamento ... Caricamento ...
0

Apple lancerà iTv, il set-top box che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe connettersi alla programmazione in streaming di Netflix, ma dovrebbe soprattutto puntare sul nuovo iTunes dedicato al noleggio di trasmissioni Tv di Fox (di News Corp) e di Abc (di Walt Disney). iTunes dovrebbe entrare in competizione con Amazon e Hulu.

In autunno arriveranno poi sul mercato Usa le prime Google Tv. Saranno smart Tv, basate su piattaforma open source Android, con tecnologia Sony, chip Intel e comandi Logitech Harmony: ma si chiamano Google Tv perché portano in onda la Web Tv a portata di browser Chrome (compresi i video di YouTube) e l’advertising di Google.

Mentre si registra la crisi di Blockbuster negli Usa (con la chiusura anche di 20 punti vendita su 235 in Italia), Apple e Google negoziano con le major per aggiudicarsi la possibilità di noleggiare i film per la visualizzazione in streaming, al Pc come con il televisore. Cambia il panorama della fruizione delle produzioni cinematografiche e Google, Amazon, Sony saranno della partita. Sul divano di casa.