La rivoluzione audio di Jabra al CES 2019

MobilityWorkspace
Jabra Elite 85H

Intelligenza Artificiale e comandi vocali tramite gli assistenti digitali caratterizzano le nuove proposte di Jabra nel comparto delle nuove cuffie audio, presentate al CES 2019 di Las Vegas

In occasione della fiera di Las Vegas CES 2019, in cui l’elettronica di consumo è protagonista, Jabra ha presentato la nuova gamma di soluzioni per un’esperienza audio di qualità, gamma che vede in primo piano l’ampliamento del catalogo delle cuffie Elite.

Quest’anno GN  – la casa madre di Jabra –  celebra tra l’altro  150 anni di innovazione nel settore da quando ha creato la prima cuffia Bluetooth per uso consumer. Ora a CES 2019 saranno presentate le ultime innovazioni degli esperti del suono della società danese.

Arrivano le Jabra Elite 85h con tecnologia SmartSound e AI per ambienti audio adattivi. Queste cuffie stabiliscono nuovi standard per l’alta durata della batteria e gli altoparlanti personalizzati da 40 mm e suono cristallino con tecnologia avanzata a 6 microfoni.

Vediamo più in dettaglio. Prima di tutto le cuffie vantano un livello di protezione IP 52. L’idea con questo modello è quello di entrare in competizione diretta nella fascia alta consumer con marchi come Beats, una sfida importante, considerato il prezzo vicino ai 300 euro.  

Jabra Elite 85H
Jabra Elite 85h

La funzione SmartSound delle Elite 85h è stata sviluppata sulla base della tecnologia Soundscape della società audEERING.

La funzione serve a fare in modo che l’audio delle cuffie si adatti automaticamente all’ambiente circostante: così sia che ci si trovi in una stanza affollata o ci si debba concentrare a bordo di un treno, la funzione SmartSound assicura la qualità migliore. L’ autonomia della batteria sarà di 32 ore (con funzione ANC attivata).

Le cuffie infatti includono l’Active Noise Cancellation (ANC) e la tecnologia HearThrough di Jabra, che consente agli utenti di decidere quanta parte del mondo esterno far penetrare in fase di ascolto. SmartSound garantisce che l’audio delle Elite 85h si adatti automaticamente all’ambiente circostante per offrire le migliori chiamate e fruizione della musica.

Jabra offre su questo modello anche il controllo Voice Assistant a mani libere, per un accesso veloce attraverso l’utilizzo dell’assistente vocale. Gli utenti, per fare un esempio, non devono più toccare un pulsante sulle cuffie per interagire con Alexa, Siri o Google Assistant e tutto quello che dovranno fare sarà parlare per essere immediatamente connessi. Jabra è tra le prime aziende a presentare questa caratteristica, consentendo agli utenti di accedere ad Alexa invocando la parola “sveglia”. 

Jabra Move Style Edition
Jabra Move Style Edition

Arriva anche il nuovo modello Move Style Edition, una versione aggiornata delle cuffie wireless Jabra Move in tre nuovi eleganti colori, Titanium Black, Gold Beige e Navy. La comoda fascia combinata con i morbidi cuscinetti sull’orecchio è studiata per una vestibilità adeguata e un suono avvolgente. E quando la batteria è esaurita, o non è possibile collegarsi in modalità wireless, giunge in soccorso il cavo opzionale da 3,5 mm.

Per l’utilizzo sportivo arriverà invece l’espansione della gamma Elite Active con il modello Elite Active 45e.  Si tratta di auricolari impermeabili con un design migliorato del gancio auricolare che non solo permette una vestibilità sicura, ma garantisce anche un comfort a lungo termine.

La durata della batteria – punto critico in questi modelli per lo sport –  è ora di nove ore. Il lancio degli auricolari è previsto per il primo trimestre del 2019.

Le Jabra Elite 85h saranno disponibili da aprile 2019 presso rivenditori selezionati, al prezzo di vendita suggerito di 299 euro.
Le Jabra Move Style saranno disponibili da metà gennaio 2019 presso rivenditori selezionati, al prezzo di vendita suggerito di 99 euro.

Read also :