Le dieci alternative a Windows Xp

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Quiz: che cosa ricorderete di Windows Xp?

La fine del supporto di Microsoft a Windows Xp è segnato: la deadline è l’8 aprile. Ecco dieci consigli per gli utenti di Xp

Abbracciare la convergenza dei dispositivi

Con molte applicazioni enterprise distribuite ormai come servizi web, un’alternativa radicale a Windows XP consiste nell’adottare un singolo dispositivo: la convergenza per tutte le esigenze di client computing. La strategia è stata spiegata dallo sviluppatore di Ubuntu, Canonical, che ritiene che un ‘superphone’ possa servire sia da telefonino che da PC. Quando usato come smartphone, un simile device dovrebbe avere l’interfaccia utente di uno smartphone con le apps; ma quando scivola dentro un desktop dock, gli utenti dovrebbero essere in grado di utilizzare tastiere full-size e monitor, per accedere alle applicazioni da ufficio. Ma anche Canonical è in ritardo col  concept. I primi  smartphone Ubuntu arriveranno in commercio entro fine anno, ma solo nel 2015 il gioco si farà serio.

CeBIT 2014 - Canonical spiega la filosofia di  Ubuntu su desktop e Mobile
CeBIT 2014 – Canonical spiega la filosofia di Ubuntu su desktop e Mobile

Migrare a Gnu/Linux

Come terza alternativa, gli utenti Xp potrebbero prendere in esame un desktop Linux. Esiste un folto numero di distribuzioni Linux per usare i sistemi desktop: i più popolari è Suse Linux Enterprise, Ubuntu e Red Hat Enterprise Linux nel mondo business. Sono tutti open source e basati su kernel Linux, dunque offrono una struttura piuttosto solida con cui lavorare. Problemi di supporto possono riguardare i driver ed altre componenti software, ma se non vi riguardano, troverete un OS solido sostenuto da una comunità dedicata in grado di seguire l’evoluzione della piattaforma: caratteristiche che saprete apprezzare arrivando dal mondo Windows. (Segue a pagina 3)

Read also :
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore