Le dieci alternative a Windows Xp

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Quiz: che cosa ricorderete di Windows Xp?

La fine del supporto di Microsoft a Windows Xp è segnato: la deadline è l’8 aprile. Ecco dieci consigli per gli utenti di Xp

L’alternativa dei virtual desktop

Molti utenti business non abbandonano Windows XP a causa della compatibilità delle applicazioni sui loro hardware: se non sono in grado di gestire una nuova piattaforma come Windows 7, l’infrastruttura del virtual desktop (VDI) potrebbe rappresentare una valida opzione. Essa coinvolgerebbe: Windows 7 come macchina virtuale ospitata in un data centre, per consentire al vecchio  desktop di essere riproposto come terminale endpoint. I problemi di compatibilità delle applicazioni possono essere risolti con tecnologie di virtualizzazione come Microsoft App-V.  Questo approccio è l’ideale per grandi aziende con capacità di data centre per gestire gli extra workload. Ma le piccole aziende (Pmi) non devono temere: esistono service provider in grado di fornire hosted desktop-as-a-service (DaaS) dal cloud, offrendovi terminali endpoint o consentendovi di riproporre i vostri Pc.

L'alternativa della virtualizzazione
L’alternativa della virtualizzazione

Largo al BYOD

Gli amministratori IT non considerano il fenomeno BYOD (bring-yur-own-device) una buona idea. Temono le falle di sicurezza legate a questo approccio. Ma il BYOD sta diventando lo status quo. Con la diffusione degli smartphone e dei tablet in ufficio, il mondo sta nuovendo verso il BYOD: esso rappresenta la norma. Anche con l’addio a Xp seguire la tendenza del BYOD, permettendo al proprio staff di scegliere, fornendo i device personali sul lavoro: tablet, notebook  o phablet. L’IT admin può unirsi al futuro. Per chi non ama i progetti di grandi  migrazioni, il BYOD è l’ideale: rimuove la necessità di aggiornare, e quando finirà il supporto di Windows 7, ci penserà lo staff a effettuare l’upgrade; inoltre aiuta a rimanere agili nei cambiamenti futuri dei dispositivi. Vedere lo staff felice di usare i device preferiti, senza diktat dall’alto, non ha prezzo. (Segue a pagina 4).

Read also :
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore