Lenovo pronta con i nuovi sistemi di computing per il back to school

Dispositivi mobiliMobilityWorkspace

Lenovo Yoga 530 e 730, Miix 630 e i nuovi IdeaPad 330S e 530S. Ecco la lineup per il mercato consumer. Tutti i modelli sono disponibili tra luglio e settembre

Lenovo ha atteso il giorno del solstizio d’estate per presentare la nuova collezione di device per il computing. Tutte le nuove proposte saranno disponibili per rendere meno doloroso il ritorno a scuola dei ragazzi, e quindi entro settembre. 

Lenovo Yoga 530 e 730

Partiamo da Yoga 530 e 730, soluzioni convertibili. Sono basati su Windows 10 presentano un design moderno, prestazioni da laptop ma la portabilità dei tablet, e le caratteristiche che hanno fatto di Yoga un brand riconosciuto dal primo lancio a fine 2012. Oltre che con tastiera e mouse, oggi è possibile utilizzarli in modalità touch, scrivendo a mano libera o semplicemente sfruttando l’assistente digitale.

Prevedono la possibilità di utilizzo anche con Lenovo Active Pen 2 e la possibilità di scrivere direttamente su carta con Windows Ink. I nuovi Yoga pesano solo 1,9 kg nella versione 14” – mentre il 13” pesa addirittura solo 1,2 kg – Yoga 730 si presenta con un robusto chassis in alluminio anodizzato disponibile nei colori platino e grigio acciaio. Anche Yoga 530, con i suoi 1,6 kg, un display da 14 pollici e uno spessore di 17,6 mm è più portabile rispetto a prima.

Disponibili in diverse configurazioni già da luglio, a partire da 599 euro per Yoga 530 e 1099 euro per Yoga 730. Saranno disponibili anche configurazioni di livello con display touch UHD IPS su Yoga 730 e FHD IPS su Yoga 530. Tutti invece si presentano con una cornice minima e permettono di strisciare, toccare e allargare le finestre per navigare in rete. Per un ulteriore livello di sicurezza e personalizzazione, è possibile effettuare il login dal lettore biometrico delle impronte digitali attraverso Windows Hello.

Solo Yoga 730 utilizza funzioni di intelligenza artificiale per attivare l’assistenza intelligente integrata di Alexa o Cortana, entrambe installate di serie e pronte a ricevere comandi vocali. E presenta una durata massima della batteria di 11 ore e mezza per il 13 pollici e di 11 ore per il 15 pollici in FHD. Per chi si sposta di riunione in riunione, il caricatore Rapid Charge consente di avere fino a 2 ore di carica in soli 15 minuti senza collegarsi alla rete elettrica.

Su questa proposta le elevate velocità di calcolo e di resa grafica, accoppiate al display UHD (3840×2160), agli altoparlanti JBL e all’audio immersivo Dolby Atmos offrono un’esperienza multimediale migliore. Yoga 730 si collega anche a display 4K sfruttando Thunderbolt.

Lenovo Miix 630

Miix 630 è un 2-in-1 detachable sempre con Windows 10.  E prevede connessione 4G LTE integrata, senza bisogno di hotspot Wi-Fi. La proposta si basa non sui processori Intel, ma su Qualcomm Snapdragon 835 con Windows 10S. Il device offre tastiera full-size retroilluminata con touchpad di precisione; è dotato anche di Lenovo Digital Pen con 1.024 livelli di sensibilità in modo da poter scrivere, disegnare o annotare con Windows Ink per un’esperienza simile alla penna su carta.

Lenovo Miix 630
Lenovo Miix 630

Completo con la tastiera Miix 630 è spesso solo 15,6 mm e pesa però 1,33 kg (come un laptop completo ultraleggero). La nuova architettura Qualcomm permette fino a 20 ore di riproduzione video in locale  permettendo di lasciare il cavo di alimentazione a casa, tutte da testare sul campo le differenze di prestazione rispetto alla dotazione con Windows 10 e le Cpu Intel. Miix 630 dissipa passivamente senza bisogno di ventole, proprio grazie a Snapdragon 835.  Miix 630 arriva a settembre nei negozi e sul sito Lenovo, al prezzo non del tutto popolare di 999 euro. 

Lenovo IdeaPad 330S e 530S

 Pensati invece appositamente per chi non dispone di un budget importante sono disponibili i nuovi IdeaPad 330S e 530S, dove la S sta per Slim ad indicare uno spessore di 1,8cm, comunque non da record. Si tratta in entrambi i casi di laptop “classici”, a nostro avviso da considerare, perché sui laptop si inseguono meno i trend del momento e le caratteristiche tutte collaudate fanno di questi device, comunque, il segmento di mercato certo in minor crescita, ma ampiamente consolidato e superiore a quello dei cosiddetti 2-in-1 o detachable.

Il modello IdeaPad 330S arriva con un’elegante finitura in alluminio satinato e la cornice sottile del display, schermi Full HD da 14 o 15 pollici, una tastiera retroilluminata, potenti altoparlanti da 2 Watt con Dolby Audio, processori Intel Core i7 di ottava generazione e la scheda grafica NVIDIA GeForce GTX1050.

Lenovo IdeaPad 330S
Lenovo IdeaPad 330S

Pesa circa 1,5 Kg. E’ ben evidente come si sia di fronte a una soluzione particolarmente flessibile che si candida a rappresentare un device di computing che non  costringe a rinunciare a nulla e il peso è solo di poco superiore alla fine a un device come Miix 630 che sembra più agile, ma sostanzialmente concede meno a chi ha bisogno di potenza di calcolo.  

I modelli IdeaPad 530S pesano invece proprio come il Miix 630 proposto, sono ancora più sottili (1,5cm), hanno lo chassis completamente in alluminio. Con i display Full HD da 14 o 15 pollici, e il 14 pollici scalabile fino a Wide Quad HD (WQHD 2560 x 1440), IdeaPad 530S offre prestazioni di alto livello grazie ai processori Intel Core di ottava generazione e schede grafiche discrete come  Nvidia MX130 o MX150, anche per giocare con meno patemi e l’editing fotografico. La tastiera retroilluminata è disponibile solo come opzione. 

Lenovo IdeaPad 530S
Lenovo IdeaPad 530S

I laptop IdeaPad 330S e 530S saranno disponibili in luglio sul sito Lenovo e nelle migliori catene retail a partire da un prezzo, rispettivamente, di 429 e 799 euro.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore