L’informatica nel Molise? È in buona salute

Workspace

Il 71,3% delle imprese possiede almeno un computer e il 70,8% si connette a
Internet. Primeggiano i servizi, al palo invece microimprese, pubblici esercizi
e commercio al dettaglio

Riguardo la dotazione tecnologica dei singoli settori merceologici, nel nostro Paese si individua una netta distinzione fra due segmenti tecnologicamente molto avanzati, il Commercio all’ingrosso e i Servizi, e una preoccupante situazione di arretratezza del Commercio al dettaglio e dei Pubblici esercizi.

Nel Molise, solo il settore Servizi ha un livello di digital divide notevolmente basso, con il 6% di aziende low-tech, contro il 75,8% del Commercio all’ingrosso, il 49,3% dei Pubblici Esercizi e il 46,9% dei commercianti al dettaglio. L’86,9% delle aziende dei Servizi è medium-tech e utilizza server e Internet a fini business.

Esiste comunque una notevole differenza strutturale fra le variabili discriminanti che classificano come tecnologicamente avanzati i 4 settori: se per i Servizi e il Commercio all’ingrosso il livello low-tech implica comunque una buona diffusione del Pc, e il salto di qualità è dato dall’utilizzo di server e gestionali, nei Pubblici esercizi e nel Commercio al prevale sicuramente l’aspetto low-tech, con scarsa diffusione del Pc e di Internet.

Costi e sicurezza della tecnologia sono due fattori che maggiormente preoccupano gli imprenditori molisani. Ma la vera differenza sta ancora una volta nella distinzione fra aziende low-tech e aziende medium/high-tech: chi non è dotato di tecnologia non effettua investimenti semplicemente perché non la conosce e non ne percepisce l’utilità.

Le azioni che le aziende ritengono ?tecnologicamente? più urgenti per favorire gli investimenti in Ict e la ?connessione? all’economia di rete sono principalmente legate al fattore ?costo?: su una scala da 1 a 7 è 6,1 il livello di priorità per l’abbassamento dei prezzi relativi all’accesso alle Tlc e 6,3 la richiesta di una maggiore attenzione al tema dei finanziamenti alle imprese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore