MacBook Pro, la tastiera è difettosa ma l’assistenza è anche peggio

AziendeLaptopMarketingMobility
MacBook Pro Tastiera Difettosa

E’ CAPITATO A NOI – Abbiamo inviato un MacBook Pro acquistato l’anno scorso in assistenza per un difetto riconosciuto da Apple (la tastiera a farfalla con i tasti che si bloccano). Dopo un mese non è ancora stato restituito e non sappiamo quando lo sarà…

In data 8 marzo 2017 abbiamo acquistato un MacBook Pro 13”  in un negozio di Como,  ABC Informatica. Alla fine dell’estate di quest’anno la tastiera di Apple, quella ultrapiatta con il meccanismo ‘a farfalla’, inizia ad evidenziare i primi problemi nel tasto Back, problemi che poi compaiono anche su altri tasti fino a rendere impossibile il lavoro.

Cerchiamo in rete e scopriamo che il difetto è tutt’altro che una nostra esclusiva, tanto che il 22 di giugno Apple stessa comunica il programma di assistenza per le tastiere di specifici modelli MacBook Pro, tra cui – purtroppo – c’è anche il nostro.

Vorremmo credere che tutto andrà a posto insistendo un poco ma non è così e in data 5 ottobre 2018 con la tastiera non più utilizzabile ci siamo recati nel negozio in cui abbiamo acquistato il laptop che rappresenta l’unico punto Apple cui rivolgersi nella città di Como.
Soprattutto, lo abbiamo scelto anche per l’assistenza, perché non ricordavamo se la garanzia fosse di uno o di due anni. Il negoziante conferma che la garanzia è di un solo anno ed è scaduta da pochi mesi. Facciamo presente l’esistenza del Programma di assistenza di Apple che viene correttamente preso in considerazione. 

MacBook Pro Tastiera Difettosa
MacBook Pro 2016 e 2017  – Su alcuni modelli la tastiera a farfalla risulta difettosa

La scheda di intervento tecnico che ci viene consegnata in negozio prevede un tempo stimato per la riparazione di 10gg. Dopo 15 giorni ci confermano in negozio solamente che effettivamente l’intervento sarà effettuato e sarà gratuito. A parte il ritardo, sembra comunque una buona notizia in linea con le previsioni. Sarà l’unica!

Oggi al 6 di Novembre, dopo oltre un mese, ABC Informatica (C&C Consulting  è l’azienda che cura l’assistenza) notifica a voce in negozio che il nostro MacBook Pro è a Bari e non è stato ancora riparato “perché Apple non ha ancora loro consegnato i pezzi di ricambio necessari!”

Intorno al 20 del mese un commesso, al telefono, probabilmente pensando a una diversa procedura di lavoro, ci  aveva invece segnalato che il MacBook era presso Apple, in Repubblica Ceca. Può capitare di sbagliarsi e comunque la cortesia dei ragazzi di ABC Informatica a Como è inappuntabile.

Nel momento in cui scriviamo stiamo attendendo – da oltre un mese – una data sicura di riconsegna del MacBook Pro, speriamo correttamente riparato. Nel frattempo le domande e le perplessità sollevate dalla vicenda sono più di una.
1. Perché mai un laptop dovrebbe dall’Italia arrivare fino in Repubblica Ceca per una riparazione di questo tipo? E ci chiediamo non è fin troppo lontana anche Bari?
2. C’è un motivo ‘green’ per cui è davvero ecologico procedere in questo modo?
3. Quale nuova tastierà arriverà sul MacBook Pro che abbiamo portato in riparazione? I dubbi sono più di uno al riguardo, come riportano i colleghi.
4. Apple e i suoi partner non mettono sempre come prioritaria negli annunci di marketing l’attenzione al pianeta? E quella al cliente? Per tutti i laptop con tastiera a farfalla Apple avrebbe esteso la garanzia sulla tastiera a 4 anni dall’acquisto. E’ giusto che dopo un mese nessuno sia in grado di dirci quando il MacBook Pro tornerà a casa, considerato poi che è stato portato in riparazione proprio per un difetto riconosciuto da Apple?

In passato – era giusto poco più di un anno faabbiamo elogiato e definito allo stato dell’arte l’assistenza di Apple. A distanza di un anno ci tocca scrivere l’esatto contrario. E non ce lo saremmo davvero aspettato. La palla ora è nelle mani di Apple e di ABC Informatica (C&C Consulting)…

Per saperne di più:
Assistenza Apple, un’esperienza differente 
– Programma di assistenza per la tastiera per MacBook e MacBook Pro
I nuovi MacBook Pro hanno cambiato la tastiera, ma non lo dicono (fonte Wired)
La tastiera migliorata dei MacBook Pro 2018, non sarà usata per riparare i vecchi modelli (fonte MacCityNet.it)

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore