Memopal

Management

Il backup in tempo reale si fa online, con 250 Gbyte di spazio per avere sempre a disposizione la copia di tutti i file, da qualsiasi PC

Cosa non ci è piaciuto, luci e ombre

Memopal in sé è un’ottima idea e rappresenta un buon servizio di backup, tuttavia si percepisce come sia un servizio ancora giovane, che può e deve maturare ulteriormente. Per esempio c onsultando le FAQ online, si rimane un po’ perplessi sulle risposte date ad alcuni temi cruciali come la r eimpostazione della password dell’account (veramente introvabile il sistema per impostarne una nuova, e troppo sommaria la spiegazione): in pratica il modo più veloce per resettarla, al momento, è quello di disinstallare l’applicazione, reinstallarla e dichiarare di aver dimenticato la parola chiave.

A questo punto, previa verifica, viene inviato un link sulla casella di posta dell’account, per reimpostarla. Per cambiare l’indirizzo di posta, invece bisogna necessariamente rivolgersi all’assistenza. Altro aspetto da migliorare è la cancellazione dei dati (che in blocco è possibile solo chiamando il centro di assistenza). Gli ingegneri di Memopal ci hanno spiegato che quest’ultima è una scelta precisa per prevenire la cancellazione da parte di un virusin grado di colpire i dischi di rete.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore