Memopal

Management

Il backup in tempo reale si fa online, con 250 Gbyte di spazio per avere sempre a disposizione la copia di tutti i file, da qualsiasi PC

E ancora siamo rimasti un pochino perplessi per il fatto che, anche dopo il riavvio di un computer su cui è installata l’applicazione, sia possibile aprire tranquillamente file di cui si è fatto il backup, cercandoli con la funzione omonima, senza bisogno di inserire alcuna password (anche i file di cui si è fatto il backup da un altro computer, che in quel momento quindi potrebbe essere tranquillamente spento), per fortuna non è invece possibile Sfogliare il contenuto dei backup sul server (senza UserId e Password). In questo modo si può utilizzare l’account da un Internet Cafè senza problemi. Con la funzione Cerca, tra l’altro, si possono anche aprire i file direttamente dall’interfaccia, e invece, se vi si accede via “https”, tramite la casella Sfoglia e ripristina, questi andranno trascinati sul proprio desktop. Pensiamo inoltre che sia necessario migliorare e arricchire le opzioni di Configurazione, con un pieno controllo sul proprio account, per consentire, all’interno del proprio spazio sui server di fare veramente quello che si vuole, eventualmente previa ulteriore autenticazione. Abbiamo provato anche a chiedere la rimozione di tutti i nostri file, per ripulire l’archivio di prova e l’Assistenza ci ha risposto che al momento non sarebbe stato possibile. Specifichiamo che in caso di versioni trial la cancellazione avviene automaticamente dopo 30 giorni e che i clienti che hanno attivato un account a pagamento, potranno invece formulare la richiesta con soddisfazione, sempre attraverso il servizio di Assistenza.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore