Tech News Censura

PayPal di eBay accetterà i BitCoin

Google contro la pubblicità delle criptovalute

Da giugno al bando su Google ads e attività relative a exchange e Ico delle criptovalute. Sempre più estesa l’attività “censoria” del motore di ricerca a tutela di chi utilizza la Rete, con tutti i benefici e i rischi del caso

Il nuovo design di LinkedIn: al centro ricerca e chatbot

LinkedIn messo al bando in Russia

Il tribunale di Mosca blocca LinkedIn. Emessa sentenza che ha stabilito che il social network non rispetta la legge che impone il trasferimento dei dati degli utenti su server russi

Le ambizioni di Alibaba e Xiaomi, l'avanzata delle startup cinesi

La cyber censura cinese in cifre

Il microblogging Sina Weibo, lanciato nel 2010, adesso conta più di 500 milioni di utenti registrati con 100 milioni di messaggi postati al giorno. Ma chi controlla i Netizen cinesi?

La notte della Rete

Dalla Rete giunge un coro di no alla censura. Fra petizioni online, campagne virali, attacchi al sito, notti bianche, video e dichiarazioni (di cyber attivisti, giornalisti, politici, blogger e cittadini) un concetto è ormai chiaro: la Rete si è mobilitata contro la Delibera AgCom sul diritto d’autore online. L’ultima iniziattiva è la sera del 5 luglio: “La notte della Rete“, una non stop per illustrare cosa non va con la Delibera dell’AgCom. I punti controversi della Delibera che dal 6 luglio va al voto preliminare, accusata di voler dare un giro di vite alla libertà d’espressione online, con la scusa della lotta alla pirateria

Il Nobel a Liu Xiaobo è meglio del Nobel a Internet

La scelta di conferire il Nobel per la Pace a Liu Xiaobo rappresenta una pietra miliare nella battaglia per il riconoscimento dei diritti civili e la libertà d’espressione e di pensiero nel mondo. Contro la cyber-repressione e la censura online

Google resta in Cina: rinnovata la licenza

Google rimane in Cina, ma perde quote di mercato a favore di Baidu. Secondo Piper Jaffray il rinnovo della licenza significa che la Cina cerca stabilità sociale. Bloccato invece Google Suggest

Google e Cina, ecco cosa cambia

Google smetterà di reindirizzare in modo automatico gli utenti del sito Google.cn verso il portale di Hong Kong. Per non perdere la licenza. Ma senza cedere di nuovo alla censura

La censura colpisce Google in 25 paesi

I blocchi e la scure della censura sulla ricerca di Google, Docs e il sito di video condivisione YouTube in un quarto dei 100 paesi in cui Google opera. Tra chi chiede rimozioni spiccano Brasile, Germania, India e Usa

Censura