Novembre, finalmente è tempo di Windows 10 October Update

Sistemi OperativiWorkspace
Windows 10 Creators Update è in download (non ufficiale)

Riprende la fase di rollout dell’ultimo aggiornamento di Windows 10 (versione 1809). Microsoft ne prevede il rilascio ‘rallentato’ per verificare di volta in volta eventuali problemi

Buona la seconda? Windows 10 October 2018 Update è finalmente scaricabile in assoluta serenità, ma con prudenza, infatti a Redmond questa volta ci vanno con i piedi di piombo e si inizia con pochi utenti alla volta. L’aggiornamento per Windows 10 rilasciato nel giusto mese (ottobre), con la normale cadenza, aveva infatti combinato non pochi guai (compresa sparizione di file e cartelle), manco si fosse installato un potente virus.

Cose incredibili, ma comunque possibili considerata la varietà di hardware praticamente incontrollabile che sfrutta il sistema operativo Windows 10.

John Cable, Director of Program Management, Windows Servicing and Delivery

Quello che stupisce però ancora una volta sono i tempi di reazione di Microsoft, che su un update evidentemente da rivedere può concedersi oltre un mese di tempo (ma non siamo nell’era DevOps?). In questo specifico caso, a riprova che quando il codice è aperto è più facile da verificare, sono corsi in aiuto di Redmond gli stessi Insider.

Così come l’aggiornamento di aprile ha fatto registrare la maggior velocità di update, quello di ottobre verrà ricordato per il motivo opposto. Microsoft infatti per questa occasione offrirà l’update con assoluta prudenza registrando lo stato di salute dei dispositivi caso per caso, quando tutti i dati mostrano che il dispositivo è pronto e non ci sono ‘controindicazioni’.

E soprattutto comunica come è in fase di studio l’aggiunta di un pannello di stato sugli aggiornamenti di Windows per offrire maggiori informazioni su eventuali problemi appena si presentano.
Per i clienti commercial la data di rilascio della versione 1809 è stata fissata nella giornata di ieri (13 novembre 2018) anche per tutto quello che riguarda i termini temporali dei contratti di assistenza.  Windows 10, versione 1809 è disponibile attraverso Windows Server Update Services, Windows Update for Business e System Center Configuration Manager.  

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore