Obiettivo efficienza energetica parola di Siemens e Prelios Integra

Aziende

L’8% dei costi di gestione totali di un edificio si genera dopo la sua entrata in esercizio, e il 40% di tali costi deriva dal consumo energetico. E’ su questo aspetto che Siemens Italia e Prelios Integra potranno intervenire

Edifici, risparmio energetico e valorizzazione degli immobili. E’ questo l’obiettivo che si sono prefissate Siemens e Prelios Integra, attraverso il loro accordo di collaborazione su progetti che riguardino le tecnologie digitali per gli edifici. L’8% dei costi di gestione totali di un edificio si genera dopo la sua entrata in esercizio, e il 40% di tali costi deriva dal consumo energetico. E’ su questo aspetto che Siemens Italia e Prelios Integra potranno intervenire come un soggetto unico, offrendo soluzioni caratterizzate da tecnologie innovative.

Siemens e Prelios Integra metteranno a disposizione le proprie soluzioni avanzate nelle tecnologie per gli edifici con relativo supporto ingegneristico, proponendo idee innovative e valutando le soluzioni finanziarie più efficaci. Inoltre, grazie alla qualifica di Siemens come Energy Service Company (ESCo) con Certificazione UNI CEI 11352, Siemens e Prelios Integra sono in grado di offrire servizi certificati di efficienza energetica a garanzia del risultato, quali l’Energy Performance Contract (EPC, Contratto di Rendimento Energetico), assicurando risparmi energetici nell’intero ciclo di vita dell’investimento e annullando rischi tecnici e oneri finanziari.

Nuance: Quattro Pmi su 10 non sanno come aumentare efficienza e produttività
Efficienza energetica

L’accordo, in linea con gli obiettivi definiti dalla SEN 2017 (Strategia Energetica Nazionale) a favore delle iniziative per la riduzione dei consumi di energia primaria in ambito immobiliare, coinvolgerà tutti i settori di utenza in favore del  raggiungimento delle performance condivise a livello nazionale. L’accordo riconosce a Prelios Integra il ruolo di start-up di progetto e di responsabile dello sviluppo dell’ingegneria generale e specialistica relativa ai temi di energy saving, attraverso l’analisi preliminare dei trend di consumo e la definizione dei parametri d’interesse. Nel ruolo di construction manager, Prelios Integra avrà la gestione dell’intero iter progettuale, quale interfaccia unica con il committente per la fase realizzativa dell’intervento. Siemens darà supporto all’elaborazione della proposta preliminare di efficientamento energetico – in linea con i più alti standard di innovazione prodotto – e valutando, in sinergia con le aspettative di mercato, le possibili e più efficaci soluzioni finanziarie.

“Siamo orgogliosi di questo accordo con cui Prelios Integra si posiziona a fianco di Siemens nella valorizzazione immobiliare attraverso l’energy investment. Questo accordo unisce l’esperienza unica nella gestione immobiliare di Prelios Integra con la leadership innovativa di Siemens nel campo delle Energy Building Technologies, offrendo ai proprietari e agli utilizzatori immobiliari piani di efficientamento rispondenti agli standard più riconosciuti e qualificati” dice Nicolò Tarantino, Amministratore Delegato di Prelios Integra.

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione perché vediamo in Prelios Integra un partner affidabile e di grande esperienza. Ci presenteremo ai nostri clienti come un interlocutore ancora più competitivo e con un’offerta unica e completa” commenta Fabio Del Prete, Country Division Lead Building Technologies di Siemens Italia.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore