Oppo RX17 Pro e RX17 Neo, gli smartphone di fascia media ora offrono di più

MobilitySmartphone

Gli smartphone di fascia media di Oppo della serie RX, Oppo RX17 Pro e Neo, evidenziano come nella fascia media e medioalta per competere sia necessario offrire sempre di più. Oppo RX17 Pro offre il sensore di impronte sotto il display

Il brand cinese Oppo non è ancora particolarmente conosciuto al pubblico consumer, qui in Italia, ma di sicuro sta lavorando molto bene. Parliamo del quinto vendor al mondo, dietro Xiaomi, Apple, Huawei e Samsung. E soprattutto di smartphone che anche nella fascia media riescono a proporre qualcosa in più. Oppo non è l’unico vendor a farlo (si pensi anche a OnePlus) ma lo fa comunque molto bene. Ecco ora arrivare Oppo RX17 Pro e Oppo RX 17 Neo, disponibili a partire da metà novembre rispettivamente al prezzo di 599 e 349 euro.

Nella serie RX, R sta per Real, Revolution e Reform. Per l’occasione il vendor ha sviluppato una nuova gamma di colori, esaltando gli effetti dati dai riflessi. Lo ha fatto introducendo il gradiente Radiant Mist Color che utilizza il vetro fog 3D per dare al corpo dello smartphone una morbida sensazione sia visiva che al tatto. Oppo ha inoltre aggiunto uno strato di luce condensata tra lo strato di colore e la superficie di vetro, creando una curva speciale ed una texture particolare, che può riflettere la luce secondo la trama.

Oppo RX17 Pro

Quando l’angolo di luce cambia si possono vedere la luce e l’ombra evolversi sia sul telaio 3D che sul piano posteriore che fondendosi uno con l’altro creano una curva in costante mutazione. Inoltre per farsi apprezzare dal pubblico giovane cui si rivolgono i modelli nel comparto fotografico i due smartphone offrono un ulteriore sviluppo di tecnologie di imaging, svelando il nuovo sistema Ultra Night Mode
Di Oppo RX proponiamo al volo la tabella riassuntiva delle specifiche qui di seguito e poi entriamo nei dettagli

Oppo RX 17, le specifiche

  RX17 Pro RX17 Neo
Colore Radiant Mist – Emerald Green Rosso Moka / Blu Astral (3D Gradient Design)
Processore Qualcomm Snapdragon 710 Qualcomm Snapdragon660
Memoria 6GB + 128 GB 4GB + 128GB
Display 6,4″ schermo AMOLED, Waterdrop,
2340 Rapporto schermo x 1080 FHD + 91,5%, Corning Gorilla Glass 6
91% Rapporto schermo
6.4″ schermo Waterdrop,
2340 x 1080 FHD +
Camera Anteriore: 25MP (f/2,0) Posteriore: 12MP f /1,5-f / 2,4) + 20MP (f /2,6) Anteriore: Camera 25MP AI
Posteriore: Dual Camera posteriore
NFC Supporto NFC pagamento wireless  
Batteria 2x1850mAh, ricarica SuperVOOC Flash, Tipo C 3600 mAh
OS Android 8,1 (ColorOS 5.2) Android 8,1 (ColorOS 5.2)

 

Oppo RX17 Pro

Oppo RX17 Pro é dotato di uno schermo da 6,4″ protetto da vetro Corning Gorilla 6  e con un rapporto di schermo/superficie del 91,5 percento e sblocco con impronta sotto schermo. Questo vetroè in grado di resistere a ripetute cadute da un’altezza di un metro su una superficie ruvida in media per 15 volte, il doppio, cioè, delle prestazioni del Gorilla Glass 5. RX17 Pro supporta il pagamento wireless NFC ed è dotato di 6GB DDR4 RAM con una piattaforma mobile octa-core Qualcomm Snapdragon 710 e uno spazio di archiviazione da 128 GB, gli utenti hanno un ampio spazio per archiviare tutti i propri file. Per quanto riguarda la velocità di ricarica Oppo comunica che in soli 10 minuti si ottiene una ricarica del 40 percento ed in 40 minuti una ricarica completa del RX17 Pro. 

Oppo RX17 Pro - Il sensore di impronte digitali
Oppo RX17 Pro – Il sensore di impronte digitali

Oppo ha posizionato la fotocamera anteriore al centro del bordo superiore, nascondendo il sensore di luce e il sensore di prossimità all’interno e inserendo l’auricolare tra il telaio laterale ed il vetro. Anche Oppo RX Pro, come OnePlus 6T porta in dote la funzione sblocco con impronta sotto schermo, ma permette allo stesso tempo di avere anche funzioni Full Screen Multitasking. 

Per quanto riguarda il comparto fotografico RX17 Pro è equipaggiato con una fotocamera frontale 25MP e di un sensore Sony IMX576 con un’apertura f/2,0 dotato di supporto real-time HDR. RX17 Pro utilizza inoltre un Sony IMX362 come fotocamera principale, che ha 12 MP con dual-pixel per una messa a fuoco rapida e precisa e pixel di dimensioni pari a 1,4 micron e 1 /2,55 come dimensioni del sensore, per brillanti riprese notturne e minore rumorosità. 

RX17 Pro è in grado di fornire fino a 8 milioni di diversi schemi di abbellimento e propone aggiornamenti sia hardware che software, per favorire le riprese notturne, grazie a tre grandi innovazioni: AI Ultra-Clear Engine, Apertura Smart e OIS (Optical Image Stabilization).

L’AI Ultra-clear Engine consente di scattare foto notturne migliori e la ricostruzione del colore a livello di pixel.  Il sistema di riconoscimento scene è in grado di identificare fino a 23 tipi di scene indipendenti e fino a 864 scene miste. Associato alla ricostruzione del colore a livello di pixel le immagini sono più chiare e luminose. 

Un’altra importante caratteristica legata alla fotografia di notte e la conseguente mancanza di luce è Smart Aperture, un’apertura variabile di f1.5/f2, che si può regolare automaticamente alle condizioni di luce per realizzare delle immagini nitide e chiare, sia in situazioni che si sviluppano in condizioni di luce ottimale, che in condizioni di oscurità.

Infine, RX17 Pro è dotato di OIS (Optical Image Stabilization – Stabilizzazione ottica dell’immagine), che può stabilizzare le immagini e garantire un tempo di esposizione più lungo, per evidenziare la fotografia notturna, soprattutto con un modulo di obiettivo 7P. La combinazione di queste caratteristiche aumenta ulteriormente la precisione nella fotografia notturna.

Oppo RX17 Neo

Il pannello frontale del display waterdrop di Oppo RX17 Neo ha la diagonale da 6,4 pollici, con un rapporto schermo/superficie del 91 percento, e offre una migliore esperienza gaming e video play.

Anche in questo caso l’aspetto di RX17 Neo risulta particolarmente curato per soddisfare l’occhio più esigente, con una sorprendente visualizzazione di una gamma dinamica di colori (Rosso Moka e Blu Astral) che fluttuano tra luce e ombra. Con la sua combinazione di design originale e la sua costruzione IMT gradiente all’avanguardia, non ci sono mai due angoli con lo stesso aspetto.

La fotocamera frontale anteriore con sensore da 25MP AI è in grado di riconoscere immediatamente 296 tratti del viso durante l’esecuzione di un’analisi al microsecondo della tua carnagione. La fotocamera è supportata da un algoritmo AI che utilizza più di otto milioni di punti di riferimento per garantire che tutte le dimensioni del proprio aspetto vengano messe a fuoco. Bellezza senza sforzo in un solo clic.

Oppo RX17 Neo
Oppo RX17 Neo

Una dual camera posteriore rende facile fotografare e modificare le foto rendendole affascinanti con la semplice pressione di un tasto. Con il riconoscimento intelligente per 16 diversi tipi di scena e la modalità ritratto AI, arricchita con effetti di profondità naturale, è come avere un potente software di editing fotografico di tipo desktop nella propria tasca.
L’analisi di altri dati di targa evidenzia il processore Qualcomm 660, la disponibilità di 4GB di Ram e  128 GB di memoria. 

Nuovo come sistema operativo è anche ColorOS 5.2, la Smart Bar di Oppo consente di alternare applicazioni e funzioni con la massima libertà senza sforzo. La sua nuova Music on Display permette di mantenere il vostro display acceso per ascoltare musica, audio video o altri supporti. 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore