Qualcomm Snapdragon 845, la realtà aumentata mobile in mainstream

ComponentiWorkspace

I punti di forza della nuova piattaforma Qualcomm Snapdragon 845 che permetterà ai dispositivi mobile top di gamma di offrire agli appassionati di tecnologia le risorse adeguate per le applicazioni AI e nell’ambito della eXtended Reality

Con la piattaforma Snapdragon 845, Qualcomm Technologies propone la nuova piattaforma per i dispositivi di computing con connettività senza fili al servizio delle esperienze multimediali immersive, per lo sviluppo delle applicazioni di realtà estesa (eXtended reality) e di soluzioni AI integrate direttamente sui dispositivi portatili con connettività ultrarapida, e allo stesso tempo con la soluzione top in hardware grazie a SPU (Secure Processing Unit) per la sicurezza di tipo vault sui dispositivi premium.

Alex Katouzian, senior VP e GM mobile di Qualcomm Technologies commentando l’annuncio ha presentato la strategia di sviluppo: “Trasformeremo l’esperienza mobile con miglioramenti avanzati per l’elaborazione visiva, l’intelligenza artificiale, la sicurezza e la connettività“. Sono proprio gli appassionati di tecnologia, ancora in ambito consumer, i destinatari del meglio offerto da Qualcomm. Snapdragon 845 consentirà infatti di catturare in forma multimediale le proprie esperienze con un confine ancora più labile tra mondo fisico e virtuale. Ecco che proviamo a ripercorrere i punti principali delle novità. 

La piattaforma Snapdragon 845 prevede un processore di segnale di immagine Qualcomm Spectra 280 e il comparto grafico Adreno 630. Sarà inoltre in grado di catturare un range di informazioni High-Dynamic Color fino a 64 volte più precise, lavorare a profondità colore 10 bit, per oltre uin miliardo di sfumature. 

Le possibilità della Gpu Adreno 630 con capacità di supporto per i nuovi scenari di realtà aumentata, virtuale e mista si accompagneranno con il supporto di Snapdragon 845 per 6DoF, ovvero la localizzazione degli oggetti e il movimento nello spazio tridimensionale. Snapdragon 845 cambierà anche la modalità con cui sarà possibile valorizzare i propri scatti sfruttando assistenti personali sempre più evoluti, aiutando gli utenti a catturare foto migliori, allo stesso tempo ottimizzando ulteriormente le risorse disponibili, con il codec Qualcomm Aqstic per favorire l’interazione con la voce umana in ogni compito.

Qualcomm Snapdragon 845 - Le sei caratteristiche Premium della nuova piattaforma
Qualcomm Snapdragon 845 – Le sei caratteristiche Premium della nuova piattaforma

Snapdragon 845 supporterà anche i framework Onnx (Open Neural Network Exchange) per facilitare l’utilizzo dei più diffusi framework tra cui già erano inclusi Caffe e Caffe2  e TensorFlow.
Nell’ambito sicurezza abbiamo accennato a SPU. si tratta di un vero e proprio sottosistema hardware che faciliterà la possibilità di crittografare informazioni e dati in hardware. Il supporto per quanto riguarda le comunicazioni LTE sarà garantito dal modem X20, soluzione Gigabit LTE di seconda generazione. Potenzialmente si potrebbe scaricare un video di 3 Gbyte in appena tre minuto.

La piattaforma del futuro sarà pronta anche per WiFi a 60 GHz 802.11ad e ac con supporto dual band simultaneo. Bluetooth sarà presente nella versione 5 per il broadcast audio simultaneo a diversi altoparlanti senza fili. Per quanto riguarda i consumi Snapdragon 845 dovrebbe fare bene in modo particolare consentendo un risparmio di energia fino al 30 percento quando si catturano video, e si gioca o si sfruttano le applicazioni XR, così come sono previsti risparmi di uguale portata permessi da Adreno 630.

L’architettura Qualcomm Kryo 385 a sua volta consentirà risparmi equivalenti ogni volta che si lanciano le applicazioni o se ne usano di intensive. Disponibile dai primi mesi del 2018 arriverà sugli smartphone di fascia alta e sui caschetti XR più avanti nel corso dell’anno, ma è destinata a rappresentare il punto di riferimento per i dispositivi top di gamma.   

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore