Scozzoli (Aires): Reddito di cittadinanza, il decreto mette fine alle incertezze

Autorità e normativeNormativa
Andrea Scozzoli, Presidente AIRES

Andrea Scozzoli, presidente di Aires, sottolinea come, con la pubblicazione del decreto ponga fine alle incertezze sugli acquisti e sui beni acquistabili

Pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro il Decreto Ministeriale che definisce alcune linee guida per l’utilizzazione del Reddito di Cittadinanza.
Poiché tra le spese consentite figurano anche quelle per elettrodomestici e per alcuni prodotti elettronici, Aires, che riunisce le principali insegne retail del settore, nell’esprimere soddisfazione nel vedere riconosciuta la natura di beni essenziali a queste tipologie di prodotti diramerà alle imprese alcune indicazioni operative mirate a dare esecuzione in maniera uniforme su tutto il territorio nazionale a quanto previsto dalla normativa.

Davide Rossi

Si precisa, anzitutto, che non sarà possibile effettuare acquisti online ma che è consentita la modalità “clicca e ritira”, ovvero la prenotazione del bene sul web e il conseguente ritiro e pagamento nel punto vendita.

“Nessun trionfalismo, ovviamente però siamo soddisfatti perché si è ristabilito un principio fondamentale: i prodotti elettronici non sono beni voluttuari o consumistici, ma strumenti fondamentali per la vita delle persone e delle famiglie, per l’inclusione sociale e anche per il reinserimento lavorativo”, afferma Andrea Scozzoli, presidente di Aires.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore