Categories: Management

Sette stampanti laser per sei mesi di stampa

La prova di durata delle laser a colori doveva dimostrare quale fosse l’affidabilità delle attuali unità, e quali i costi reali che deve sostenere il cliente. Il punto chiave del test è rappresentato dall’analogia con la pratica: è stato simulato uno scenario reale, ovvero stampare in fronte/retro e portare su carta circa 20.000 pagine al mese (circa 140.000 pagine al mese). Tutte le unità partecipanti possono essere collegate in rete ed equipaggiate con un’unità duplex. Inoltre per evitare che l’utente debba aggiungere carta ogni 15 minuti, i modelli provati dispongono di adeguati vassoi aggiuntivi. Nel laboratorio gli ingegneri hanno fatto attenzione che le stampanti si trovassero nelle condizioni di lavoro ideali, per esempio con la carta di buona qualità e stanze climatizzate. Le sette periferiche DIN A4, con più di 50 dB(A), producono un rumore di fondo penetrante, ma anche le normali dispersioni di calore non devono provocare problemi. Il gravoso carico e la durata del test ha comunque portato tutte le candidate ai limiti. Dopo sei mesi, nessuna delle stampanti è rimasta immune dai vistosi segni dell’usura. Il quantitativo dei fogli, pari a circa 4,2 tonnellate di carta, distribuito sulle sette laser a colori è infatti enorme e ha lasciato i segni su tutti i concorrenti che hanno preso parte alla prova: ruote dentate e cilindri di trasferimento rotti, tamburi usurati, vassoi della carta spanati, ma la lista degli acciacchi è ancora lunga.

Page: 1 2 3 4 5 6

ITespresso @ITespressoIT

ITespresso è il sito di tecnologia dedicato a tutti coloro che sono appassionati dei trend del mercato IT, non solo di nuovi prodotti (smartphone, tablet, app innovative…) ma anche dei fenomeni che stanno cambiando il modo di lavorare: virtualizzazione, collaboration, cloud, byod. Attento alle innovazioni apportate dal mondo social, ITespresso guarda con interesse le dinamiche dei social network, da Facebook a Google, dando consigli e strumento concreti anche alle piccole e media imprese per utilizzare l’IT a vantaggio del business.

Recent Posts

Kaspersky: abbandonare i social media? Si per proteggere la privacy digitale

La sicurezza dei dati personali in internet è sempre un tema vivace. Nonostante i diversi benefici che si possono avere…

1 giorno ago

GE Healthcare e Indi Molecular: passi avanti sui trattamenti con terapie immunoncologiche

GE Healthcare e Indi Molecular hanno annunciato una collaborazione per lo sviluppo di traccianti per tomografia ad emissione di positroni…

2 giorni ago

Marzocchi Pompe: l’officina incontra la tecnologia di precisione

Con un fatturato 2018 di 42,7 milioni di euro, in crescita dell’10,6% rispetto all’anno precedente, oggi la Marzocchi Pompe impiega…

4 giorni ago

PERSEO: ecco il prototipo di giacca per proteggere gli astronauti dalle radiazioni

Si è concluso il 12 giugno il progetto PERSEO - PErsonal Radiation Shielding for intErplanetary missiOns – coordinato dall’Università di…

4 giorni ago

Moneyfarm apre le sue attività anche al mercato tedesco, dopo Italia e Regno Unito

Come in Italia e nel Regno Unito, Moneyfarm propone in Germania un modello di servizio ibrido che garantisce a ogni…

1 settimana ago

HR, i responsabili sono sempre più cruciali ai fini della trasformazione

Per comprendere come sta cambiando il ruolo del direttore del personale nelle nuove realtà imprenditoriali 4.0, Business International darà vita…

1 settimana ago