Sicurezza 7/7: Europol contro il cyber-crime, PhotoDNA contro abusi online sui minori, Attacco a Pinterest

AziendeMalwareSicurezza
Un'infografica illustra il fenomeno Pinterest in cifre

A L’Aja Europol combatterà contro il cyber-crime, PhotoDNA aiuta la Polizia Postale contro la pedopornografia. Occhio allo spam su Pinterest

Contro abusi online sui minori: Microsoft e Polizia Postale presentano la tecnologia di comparazione delle immagini PhotoDNA che permette  alle forze dell’ordine di identificare le vittime e prestare loro assistenza più velocemente. PhtoDNA aiuterà a combattere lo sfruttamento sessuale dei minori identificando e prestando soccorso alla vittime in tempi sempre più rapidi. PhotoDNA è il nuovo strumento ideato a livello mondiale da Microsoft e NetClean: una tecnologia di corrispondenza delle immagini, sviluppata da Microsoft Research in collaborazione con il Dartmouth College, in grado di creare una firma univoca per un’immagine digitale, alla stregua di un’impronta digitale, che può essere confrontata con le firme di altre immagini al fine di trovare copie dell’immagine specifica. I provider di servizi online utilizzano attualmente PhotoDNA per ricercare, segnalare ed eliminare alcune delle peggiori immagini conosciute di pedopornografia online. PhotoDNA, disponibile gratuitamente per le forze dell’ordine, rientra nel programma CETS (Child Exploitation Tracking System), lo strumento donato da Microsoft alla Polizia Postale e delle Comunicazioni per consentire a quest’ultima di tracciare eventuali tentativi di pedopornografia online, indagando con efficacia sugli individui e sui siti Internet sospetti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore