TEST: Acer Aspire TimeLineX 5830TG

LaptopMobilityWorkspace

I nuovi Aspire TimeLineX presentano un design del tutto rinnovato ed elegante e si distinguono per lo chassis blu cobalto. Vantano una batteria che dura per tutta la giornata di lavoro, USB 3.0 e processori Intel di seconda generazione Sandy Bridge sono gli altri punti di forza. Peccato per la batteria integrata non sostituibile dall’utente

Acer sul profilo frontale ha collocato un comodo pulsante per la gestione dell’autonomia e il suo controllo. Per esempio, se viene premuto durante la riproduzione di un film, segnala che per passare dall’utilizzo della grafica discreta a quella integrata è necessario chiudere determinate applicazioni, lo stesso pulsante indica il livello di carica con tre colori diversi. In alto a destra è disponibile il classico pulsante P per controllare PowerSmart.
Fatto è che con un utilizzo del notebook di tipo Balanced si arriva a una durata di poco meno di cinque ore e in modalità Power Saver si possono superare sensibilmente le otto ore di utilizzo, in tranquillità. Abbiamo raggiunto questo risultato senza il WiFi attivo, ma guardando di tanto in tanto per qualche minuto i nostri video preferiti, e non è male.

I contenuti multimediali si lasciano gestire con la soluzione preinstallata Clear.Fi che permette anche la condivisione con altri device della casa, la dotazione software nel complesso è molto ricca, con le soluzioni applicative che siamo già abituati a trovare sulle serie Aspire: McAfee e Norton per sicurezza e backup (ma non mancano anche altri tool); per masterizzare è disponibile NTI Media Maker, di serie poi c’è eSobi, Office 2010 di prova e completo in versione Starter, ed è preinstallato anche Skype. Aspire si propone così come è, con già tutto pronto per essere utilizzato. Per il recupero dati e il ripristino non solo ci sono a disposizione i software per creare i Cd di backup inizialmente, ma anche un sito di riferimento ben fatto (finalmente) con risorse hardware, software e di documentazione facili da rintracciare.

L'associazione blu cobalto con l'inserto nella zona poggia polsi e la base tastiera in alluminio rendono i TimeLine SerieX il modello più elegante tra quelli proposti da Acer

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore