TEST: Office Live Workspace Beta

Management

Non sostituisce le funzionalità della suite per l’ufficio, ma ne rappresenta un utile complemento per sfruttarlo a fondo, via Web: Office Live Workspace è un’area di lavoro online dove salvare oltre 1.000 file, per condividerli senza dover installare nulla sul PC

Il servizio è gratuito, in ambito consumer il modello di business per Microsoft si basa sulla vendita di spazi pubblicitari, che potrebbero comparire nell’utilizzo. Al momento non è prevista la possibilità di sfruttare tool di crittografia dei documenti online, ma i file sono protetti contro i virus da Microsoft Forefront Security per SharePoint, e SharePoint rappresenta la vera e propria base del servizio. Office Live Workspace quindi può essere definito a tutti gli effetti il lato consumer di Office Live Small Business che invece è dedicato alle aziende.

workspace_framesin.png

In MyWorkspaces sono ordinati i propri spazi di lavoro, nella zona inferiore invece i documenti condivisi da altri utenti

In questa beta non sono supportate caratteristiche come l’integrazione dei servizi tra il proprio spazio disco SkyDrive e i documenti di Office Live WorkSpace e, per esempio, mancano alcune funzioni comode come la migrazione delle autorizzazioni da un livello a un altro senza dover cancellare l’account, ma di certo è apprezzabile l’assoluta semplicità d’utilizzo. Per visualizzare i documenti, tra l’altro, non è nemmeno necessaria l’iscrizione, indispensabile invece per avere una propria area di lavoro e per editare i documenti. Non solo: se non avete Office preinstallato sul PC potrete solo inserire una nuova lista di Contatti, di Eventi e di Attività ma non aprire un nuovo file di Excel, né degli altri programmi Word e Powerpoint. Un limite non da poco.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore