TEST: Symantec Norton Internet Security 2010 Beta

Management

La beta di Norton Internet Security 2010 gioca le sue carte puntando sulla Reputation e il sistema di controllo Sonar 2

Nella finestra dell’interfaccia principale si nota subito in basso a sinistra FlipScreen. Con il mouse basta fare clic sopra all’icona per vedere u n’animazione 3D che ruota di 180 gradi la finestra e mostra, dall’alto in basso, lo stato di attivazione del software e, su una Timeline, l’utilizzo delle risorse di sistema. Ci sembra che questa idea di rendere partecipe l’utente di quanto accada, pur interessante, possa nel tempo degenerare nella comunicazione di dati e informazioni di cui alla fine importa poco. All’utente preme che il sistema non si blocchi e rimanga agile, l’osservare i processi in corso e l’utilizzo delle risorse può essere anche interessante per i geek, ma non è il fine ultimo di un software di protezione, e se il software lavora bene, lo si dovrebbe capire dal fatto che protegge e non annoia, cosa che peraltro Norton Internet Security fa molto bene. Confermiamo una vecchia impressione: tool utile, ma non si misurano da qui i miglioramenti.

reputation.jpg

Ecco la finestra con la segnalazione del Trust Level e l’indice di Norton Community Usage

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore