Un italiano su dieci è vittima di furto di identità online

firewallMarketingSicurezza

Secondo VeriSign la metà degli italiani vittima di frodi online è ancora in causa in attesa di ricevere un risarcimento. Ecco come prevenire le truffe online

Il sondaggio ha rivelato tendenze e abitudini di coloro che effettuano acquisti online: gli utenti oltre i 55 anni sono il target meno colpito (solo il 6% afferma di essere stato vittima di una frode online); gli uomini italiani sono più attenti delle donne quando effettuano acquisti online (l’84% dichiara di acquistare solo da siti Web con funzionalità di sicurezza avanzata: di conseguenza vengono truffati meno, con solo l’8% che afferma di essere stata vittima di una frode online rispetto all’11% delle donne); gli italiani con meno di 34 anni sono quelli che vengono truffati più spesso (con una media del 14% vittima di una frode online); il 16% degli utenti oltre i 55 anni, invece, continua a rifiutare le offerte online, in quanto è restio alle transazioni o a fornire dettagli personali online); il gruppo di persone con età compresa tra 25 e 34 anni è il più cauto (l’86% afferma, infatti, di non acquistare da un sito Web se non sono presenti funzionalità di sicurezza avanzata). Ma come ci si protegge dai pericoli che corrono sul Web?

Read also :
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore