VIDEO TEST: Fujitsu Siemens Computers Amilo Mini Ui 3520

LaptopMobilityWorkspace

Presentato all’IFA 2008 è pronto per il mercato anche il “mini” di Fujitsu-Siemens Computers che si propone con il guscio intercambiabile in diverse tonalità, ma presenta qualche limite, come i primi netbook

Descrizione

Amilo Mini Ui 3520 è disponibile in diverse tonalità e viene proposto con i gusci della scocca intercambiabili (alcuni dovrebbero essere già compresi nella confezione). Funziona con sistema operativo Microsoft Windows Xp Sp3 Home Edition, mosso da processore Intel Atom N270 a 1,6 GHz con 533 MHz di Front Side Bus e 512 Kb di cache di secondo livello, il chipset è Intel i945GME.

amilo.png

Il Mini dispone di 1 Gigabyte di RAM e di disco fisso da 60, 80 e 120 Gigabyte (quest’ultima versione sarà disponibile solo da dicembre 2008). Nel modello inviatoci in anteprima per la prova, abbiamo rinvenuto la presenza di un disco da 60 Gigabyte (Pata da 1,8 pollici a 4.200 rpm, 30 Gigabyte disponibili per l’utilizzo non partizionati), ma il produttore ci ha segnalato la possibilità di trovare il Mini Ui nei negozi con una diversa dotazione software e pensiamo che lo spazio rimanente nella configurazione in vendita servirà per una partizione dati. Amilo Mini Ui ovviamente dispone di WiFi, limitato però agli standard b e g, e di connettività Bluetooth 2.1.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore