Windows 10 April 2018 Update da oggi disponibile per il download

Sistemi OperativiWorkspace
Windows 10 Creators Update è in download (non ufficiale)

E’ possibile scaricare l’update di Windows 10 già da oggi. La distribuzione di Windows 10 April Update sui pc inizierà l’8 maggio. Le novità più importanti

L’aggiornamento di Windows 10, Windows 10 April 2018 Update è il suo nome completo, è disponibile da oggi 30 aprile per il download, mentre sarà distribuito a tutti i client con Windows 10 a partire dall’8 di maggio. Tra le nuove funzionalità e i miglioramenti gli update più importanti riguarderanno Timeline, Focus Assist, Dictation e Microsoft Edge, il browser di Microsoft che ancora oggi fa fatica a decollare e resta meno preferito rispetto a Google Chrome. 

Timeline consente di tornare velocemente indietro nel tempo alla ricerca di documenti ed email che non si riesce più a trovare e consente il recupero dei file indipendentemente da quando si stava lavorando l’ultima volta, foss’anche un paio di settimane prima della ricerca. Allo stesso modo permetterà di tornare alle attività che si stavano svolgendo su Edge o Office 365 anche con un dispositivo iOS e Android, una volta che si riprende a lavorare dal PC con Windows 10.

Windows 10 Update TimeLine

Focus Assist serve invece a rimanere concentrati senza distrazioni sul proprio lavoro evitando di ricevere notifiche, è una funzionalità la cui attivazione può essere impostata anche a priori in modo che si attivi in specifici momenti della giornata. Permette però una serie di personalizzazioni per cui si può scegliere di lasciarsi disturbare invece da una chiamata importante che si sta aspettando e da un’email di una persona specifica che quindi non sarà “bloccata” nemmeno quando Focus Assist è attivo.

Dictation
, già presente, viene invece migliorata. La funzione permette di prendere appunti e scrivere un documento dettandolo al pc con la propria voce. Non è ancora soddisfatto l’ideale di poter registrare in forma scritta quanto viene detto, indipendentemente da chi lo dice, ma in ogni caso si può rivelare molto utile quando si ha bisogno di scrivere sul PC senza mani, per esempio, è quindi una funzionalità particolarmente utile per determinate categorie professionali. 

Arriviamo a Microsoft Edge. Gli utenti ora potranno disattivare o riattivare il suono proveniente da una scheda specifica, scoprire un’esperienza di lettura senza distrazioni con la nuova visualizzazione a schermo interno e stampare le pagine Web in un formato più pulito con la funzione Clutter-Free Printing. L’aggiornamento introduce inoltre i nuovi Grammar Tools per chi ha bisogno di un piccolo aiuto con la lettura ma anche una nuova funzione di compilazione automatica più semplice dei form online.

Nulla di rivoluzionario, per chi si è abituato ad utilizzare Edge, ma interessanti funzionalità. Gli altri miglioramenti riguardano le applicazioni Photos e 3D, e nuove funzionalità di gestione (per esempio per semplificare la gestione dei dispositivi in ambito business) e aggiornamenti nell’ambito Microsoft 365.  

Read also :